vedere (1)

vedere (1)
vedere (1)}A v. tr.  (pres. io vedo , lett. veggo , poet. veggio , tu vedi , egli vede , noi vediamo , poet. veggiamo , voi vedete , essi vedono , lett. veggono , poet. veggiono ; imperf. io vedevo , poet. vedeva ; fut. io vedrò , tu vedrai ; pass. rem. io vidi , poet. vedetti , poet. vedei , tu vedesti , egli vide , vedette , noi vedemmo , voi vedeste , essi videro , poet. vedettero , vederono ; congiunt. pres. io veda , poet. vegga , poet. veggia , noi vediamo , poet. veggiamo , voi vediate , poet. veggiate , essi vedano , poet. veggano , poet. veggiano ; condiz. pres. io vedrei , tu vedresti ; imperat. pres. vedi , vedete ; ger. vedendo , poet. veggendo ; part. pres. vedente  o veggente ; part. pass. visto  o veduto ) 1 Percepire con gli occhi la realtà concreta (anche assol.): vedere il sole, la luna, le stelle | Vedere la luce, nascere, detto di persona; (fig.) giungere a compimento, detto di cosa | (fig.) Non vedere il giorno, l'ora, il momento e sim., essere molto impaziente, desideroso e sim. | Non –v, non vederci, essere in parte o totalmente privo della vista | (assol.; fig.) Non vederci per la fame, essere affamato oltre ogni dire | (assol.) –V, vederci da un occhio, da un solo occhio, disporre di un solo organo visivo | (assol.) Vederci doppio, percepire le immagini sdoppiate per stanchezza, ubriachezza e sim. | Vedere per credere, appurare direttamente qlco. per convincersene (anche assol.) | Quattro occhi vedono meglio di due, (fig.) se ci si aiuta si ottengono migliori risultati | Farsi –v, mostrarsi | (assol.) Vedremo!, escl. di riserva, prudenza e sim. | Te la farà, te lo faccio vedere io, escl. fam. di minaccia (anche scherz.) | (fig.) Vedere qlcu. di buon occhio, averlo in stima, simpatia | Vedere qlcu. di malocchio, non stimarlo, averlo in antipatia | Non farsi –v, agire di nascosto. 2 Esaminare, leggere: ho appena visto il suo ultimo libro | Vedere i conti, controllarli. 3 Trovarsi presente in un luogo, essere testimone di un avvenimento: vedere un saggio ginnico, una partita di calcio; andare a vedere un film | Visitare: vedere un museo. 4 Incontrare: lo sai chi ho visto oggi? | (fam.) Guarda chi si vede, per esprimere lieta sorpresa per un incontro inatteso | Non farsi –v, non farsi più –v, evitare incontri, visite e sim. | Non voler vedere qlcu., sfuggirlo, evitarlo | Non poter vedere qlcu., (fig.) averlo in grande antipatia | Farsi vedere dal medico, farsi visitare. 5 (fig.) Contemplare con gli occhi della mente, della fede e sim.: vedere Dio | Raffigurarsi nel pensiero, nella fantasia: vedere qlcu. in sogno | Prevedere, vaticinare: vedo prospettive poco piacevoli | Vedere rosa, vedere nero, fare previsioni ottimistiche o pessimistiche. 6 (fig.) Sentire: hai visto cosa sono capaci di dire i maligni? | Accorgersi di qlco.: non vedi come soffre? 7 (fig.) Intendere, conoscere, capire: dai fatti si vede il valore di un uomo | Si vede che, è evidente che, è logico supporre che | Dare a –v, far capire | Non dare a –v, nascondere | –V, vederci chiaro, capire bene | Non vederci chiaro, detto spec. a proposito di situazioni particolarmente confuse. 8 (fig.) Considerare, giudicare: vediamo meglio tutta la faccenda | A mio modo di –v, secondo il mio giudizio. 9 Tentare, provare: vediamo se il gioco riesce | Vediamo, vediamo un po' e sim., formula con cui si è soliti introdurre un tentativo: vediamo un po' se funziona | Vedere di, cercare: vedi di trovarmi questo libro. 10 Riferirsi, essere in rapporto,  spec. nelle locuz. avere a che –v, non aver nulla a che –v, con qlco. o con qlcu. B v. rifl. 1 Percepire la propria immagine: vedersi nello specchio. 2 (fig.) Credersi, ritenersi, sentirsi: vedersi salvo. 3 (fig.) Riconoscersi: in lui mi vedo bambino. C v. rifl. rec. Incontrarsi: vedersi a scuola | Vedersi da qlcu., a casa di qlcu.
————————
vedere (2)
vedere (2)}s. m. 1 Atto del vedere | Al –v, vedendo: al vedere un simile spettacolo rimase di stucco. 2 Opinione, giudizio,  spec. nelle locuz. a mio, tuo, suo, nostro –v, secondo la mia, la tua, la sua, la nostra, opinione.

Enciclopedia di italiano. 2013.

Игры ⚽ Поможем решить контрольную работу

Look at other dictionaries:

  • vedere — VEDÉRE, vederi, s.f. I. 1. Faptul de a (se) vedea; percepere a imaginilor cu ajutorul văzului; vedenie. ♢ loc. adv. La vedere = în văzul tuturor, în public, deschis. Din vedere = a) (numai) privind; (numai) după înfăţişare, fără a l fi cunoscut… …   Dicționar Român

  • vedere — /ve dere/ [dal lat. vidēre ] (pres. indic. védo [lett. véggo, ant. o poet. véggio ], védi [ant. véi, vé  ], véde, vediamo [ant. o poet. veggiamo ], vedéte, védono [lett. véggono, ant. o poet. véggiono ]; pres. cong. io, tu, egli véda [lett. végga …   Enciclopedia Italiana

  • Vedere 14 — (Ронта,Италия) Категория отеля: Адрес: 50032 Ронта, Италия Описание …   Каталог отелей

  • Vedere 18 — (Ронта,Италия) Категория отеля: Адрес: 50032 Ронта, Италия Описание …   Каталог отелей

  • vedere — ve·dé·re v.tr. e intr., s.m. (io védo) FO 1a. v.tr., percepire attraverso gli occhi, con il senso della vista: vedere una luce, le stelle in cielo; da qui si vede il mare, con questa nebbia non si vede niente; lo vidi avvicinarsi da lontano |… …   Dizionario italiano

  • vedere — A v. tr. 1. (con gli occhi) percepire, scorgere, intravedere, adocchiare, avvistare, guardare, ravvisare, osservare, scernere (lett.), discernere, notare, riscontrare, trovare, distinguere 2. (uno spettacolo) assistere □ (una mostra) visitare 3 …   Sinonimi e Contrari. Terza edizione

  • vedére — s. f., g. d. art. vedérii; (ilustrate, pãreri) pl. vedéri …   Romanian orthography

  • vėderė — sf. (1) KŽ; N žr. vėdaras …   Dictionary of the Lithuanian Language

  • BEL`VEDERE —    name given a gallery of the Vatican at Rome, especially that containing the famous statue of Apollo, and applied to picture galleries elsewhere …   The Nuttall Encyclopaedia

  • Vedè — vedere …   Mini Vocabolario milanese italiano

Share the article and excerpts

Direct link
Do a right-click on the link above
and select “Copy Link”